Diventare socio

Per aderire a ARCI è ncessario richiedere la tessera e effettuare il versamento della quota associativa presso i circoli affiliati.
Grazie alle tessere i circoli possono promuovere socialità e svago, formazione e cultura e un uso intelligente e creativo del tempo libero, mentre tu in quanto socio hai diritto a partecipare a tutte le attività, a attivarti come volontario e a godere delle convenzioni attive.
La tessera è annuale, ha validità dal 1° Ottobre al 30 Settembre.
La tessera è valida in tutti i circoli d’Italia.

La tessera è il documento che qualifica il suo possessore come socio; vale dal giorno in cui è sottoscritta, scade il 30 settembre ed ha valenza nazionale. Il socio può accedere agli spazi associativi, usufruire dei servizi e partecipare alle attività promosse da tutti i circoli aderenti all'ARCI, secondo le modalità previste nello statuto e nelle delibere di ogni singolo circolo.
Ogni socio ha il diritto/dovere di partecipare ai momenti decisionali della vita democratica del proprio circolo, attraverso le modalità stabilite dallo Statuto.

Porta sempre con te la tua tessera per partecipare alle attività Arci



Essere socio ARCI vuol dire:
  • conoscere lo statuto del proprio circolo, condividerne le finalità e rispettarne le regole.
  • prendere parte attiva alla vita del circolo, collaborando con gli altri soci all’organizzazione delle attività e alla realizzazione dei suoi scopi sociali.
  • partecipare alle assemblee, esercitando il proprio diritto-dovere di decisione sulle scelte che riguardano la vita del circolo.
  • partecipare alla discussione e all’approvazione del bilancio annuale del circolo.
  • partecipare all’elezione degli organismi dirigenti del circolo e, se lo ritenete, candidarsi a farne parte.
  • impegnarsi ad affermare dentro e fuori del circolo il valore e la dignità delle persone, al di là di ogni differenza di sesso, razza o religione, la cultura e la pratica della tolleranza, della pace, della cooperazione e della solidarietà tra i cittadini.
  • occuparsi dei problemi del territorio, prestando la propria attività a sostegno dei cittadini più deboli, per la crescita culturale e civile della comunità.
Si aderisce ad ARCI Nuova Associazione con la richiesta della tessera e il relativo versamento della quota associativa.
La tessera Arci  è il documento che qualifica il suo possessore come socio a pieno titolo dell’Associazione; vale a partire da quando viene acquistata, scade il 30 Settembre ed ha valenza nazionale. Il socio può accedere agli spazi, usufruire dei servizi e partecipare alle attività promosse da tutti i circoli aderenti all’ARCI, secondo le modalità previste nello statuto e nelle deliberazioni di ogni singolo circolo.
Ogni socio ha il diritto/dovere di partecipare ad ogni momento decisionale della vita democratica del proprio circolo, con le modalità stabilite dal proprio Statuto.
La tessera offre al socio vantaggiose opportunità: sconti per l’ingresso in cinema e teatri, musei e mostre d’arte, da diritto al beneficio di sconti e convenzioni stipulate a livello nazionale e locale.